giovedì 15 giugno 2017

AIUTI ALLE NUOVE IMPRESE E RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO: MOZIONE M5S APPROVATA

Importante risultato conseguito martedì sera in consiglio comunale con l'approvazione della nostra mozione finalizzata a coniugare promozione economica e recupero del patrimonio edilizio esistente.
Nel territorio comunale sono presenti numerosi edifici sfitti o inutilizzati, alcuni dei quali versano in uno stato di degrado e abbandono da anni e necessiterebbero di opere di riqualificazione. Riteniamo che lo sviluppo di nuove realtà imprenditoriali, che comportino la riqualificazione di spazi esistenti e inutilizzati, potrebbe migliorare le condizioni e l’attrattività del territorio circostante e favorire la crescita di tutta l’economia di indotto collegata.
Partendo da questi presupposti, con questa mozione abbiamo chiesto di prevedere forme di locazione gratuita e agevolazione fiscale per un massimo di tre anni per chi richieda di collocare in spazi di proprietà comunale, agibili ma inutilizzati, una nuova attività imprenditoriale o una attività in essere da meno di un anno e provveda nel contempo (ove necessario) ad opere di riqualificazione degli stessi e alla loro manutenzione e cura durante tale periodo di utilizzo; di prevedere forme di agevolazione fiscale per un massimo di tre anni per chi decida di intraprendere una nuova attività o lo abbia fatto da meno di un anno, occupando uno spazio di proprietà privata, agibile, situato nel territorio comunale e inutilizzato da almeno dodici mesi; di valutare la possibilità e la fattibilità di favorire le condizioni per la nascita in questi locali di spazi di “Coworking”, cioè di spazi condivisi da più professionisti indipendenti, seguendo le esperienze maturate in importanti realtà territoriali a noi vicine come Reggio Emilia e Mantova.
La mozione è stata approvata a maggioranza con un emendamento, presentato dal Pd, che alla possibilità di usufruire di agevolazioni fiscali ha aggiunto quella di concedere contributi ad hoc a queste attività. Forza Italia e Suzzara Civica hanno votato contro.

Nessun commento:

Posta un commento