domenica 21 agosto 2016

"SALVIAMO GLI ALBERI DI SUZZARA": AL VIA UNA RACCOLTA FIRME DEL M5S PER FERMARE GLI ABBATTIMENTI

Dopo il taglio dell'alberatura di via Curtatone, gli abbattimenti continuano e il M5S non starà a guardare. Per questo nelle prossime settimane lanceremo la nostra raccolta firme denominata "Salviamo gli alberi di Suzzara" per sensibilizzare i cittadini in difesa del patrimonio arboreo della nostra città.
Gli interventi messi in campo negli ultimi mesi e, a quanto pare, imminenti, rischiano di cambiare la fisionomia di Suzzara, sostituendo le storiche alberature della città con essenze arboree di tutt'altro genere e consistenza. Nello scorso mese di maggio ci siamo attivati per primi presentando un’interpellanza in consiglio comunale e il mese scorso abbiamo promosso, attraverso Territorio Zero, un incontro pubblico sul tema. Poi, in consiglio comunale, abbiamo chiesto che l'amministrazione, prima di ripiantumare via Curtatone, si confronti con i residenti.
Adesso ci rendiamo conto che la questione è molto più complessa e che non riguarda solo alcune vie, ma interessa tutta la città. Ecco il motivo del lancio di una raccolta firme del M5S. Vogliamo raccogliere centinaia di firme, perché la cittadinanza non può stare a guardare di fronte a questi abbattimenti continui e ripetuti. I caratteristici viali alberati che da sempre contraddistinguono Suzzara rischiano di diventare solo un ricordo.
Infine, sul piano politico chiederemo copie delle perizie relative ad ogni singolo albero abbattuto. Già in via Curtatone, in base alle risposte ottenute in consiglio comunale, buona parte degli alberi abbattuti non sarebbero stati ammalati.